E’ di qualche settimana fa l’iniziativa per il ripristino dell’accesso a prezzo ridotto per le donne allo stadio Olimpico lanciata da Quotidiano Torinista, una pagina Facebook dedicata al Toro. L’iniziativa fa anche appello alla richiesta già inoltrata negli scorsi mesi da TSN di permettere un più ampio (e con meno vincoli) accesso gratuito agli U14.

La raccolta di firme, organizzata su Change.org, ha la seguente motivazione:

CONSIDERANDO

CHE le tifose del Toro per le quali l’onerosità dell’abbonamento stagionale ha impedito di provvedere in un’unica soluzione a risolvere questo aspetto della frequenza allo Stadio Olimpico di Torino, al fine di vedere in prima persona i propri “beniamini” durante le partite di campionato, si saranno fatte una pianificazione di spesa per “tutto” il 2013/2014 al fine di utilizzare una determinata “somma”;

CHE l’attuale crisi economica in Italia non “incide” in modo significativo sui ricavi del Torino Calcio FC 1906, ma sicuramente condiziona le “toriniste” che “non” hanno potuto comprare l’abbonamento stagionale a priori ma intendono comunque presenziare alle gare interne del Toro per fare il tifo per la squadra per la quale manifestano un palese senso di appartenenza;

CHE a Noi tifosi granata non risultano spese impreviste a carico della Società Torino FC 1906, spese che non siano già state contemplate nel bilancio di previsione od alle quali non sia possibile una “soddisfazione” in consuntivo, e che, anzi, dal post stagione 2013/2014 sembra presumibile un plus-valore derivante dallo splendido campionato giocato da alcuni giocatori di proprietà del Toro;

CHE la promozione per l’acquisto dei biglietti d’ingresso allo Stadio Olimpico di Torino, in favore degli “a meno di” 14 anni, nonostante precedenti solleciti da parte dei tifosi, non è coerente con quanto previsto in modo letterale dalla Legge 4 aprile 2007 n. 41;

E CHE AVALLARE LA PRESENTE PETIZIONE SAREBBE IMPORTANTE PER I TIFOSI DEL TORO E PER LA SOCIETA’ IN QUANTO 

1) NEL momento attuale dimostrare sensibilità economica potrebbe significare anche un’azione di Marketing volta ad una migliore fidelizzazione del pubblico femminile in presenza allo Stadio Olimpico di Torino;

2) AGEVOLARE economicamente l’ingresso delle donne darebbe un incentivo in più alle medesime ad essere presenti allo Stadio Olimpico di Torino per applaudire i propri beniamini; in più in quanto a priori motivate ed attrici in prima persona dell’ambiente Toro;

3) PERMETTERE un ingresso gratuito degli under 14 quantitativamente più importante e con una maggiore disponibilità nei settori dello stadio Olimpico di Torino, significherebbe anche avere più qualità per il “vivaio” torinista, ed un futuro colorato di granata.

Clicca sul link che segue per firmare la Petizione su Change.org

(3915)

Avatar

Di Leonardo Daga

Leonardo Daga è un tifoso del Toro, da anni attivo nella difesa dei diritti dei tifosi del Toro e ora collaboratore di Supporters In Campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.