I Bilanci del Torino FC: V parte. Fonti di sostegno (2): Gli introiti Stadio e Abbonamenti

Leonardo Daga

Leonardo Daga è un tifoso del Toro, da anni attivo nella difesa dei diritti dei tifosi del Toro e ora collaboratore di Supporters In Campo.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Nelle partite di coppa italia l’incasso si divide al 50%. L’ho scoperto perchè su calciofinanza è uscito articolo su “magata” ADL per doppia sfifa con la gobba in campionato e coppa: in pratica alti prezzi in campionato e possibilità x chi comprava il biglietto del campionato di comprato anche il tagliando della coppa a soli 5€. Ha fregato la juve bravo adl.
    Far tornare la gente allo stadio fino a quando ci sono abbonamenti tv a 20€ al mese è impossibile. Forse si potrebbe provare a non vendere biglietti x le partite di campionato. Per pareggiare gli incassi attuali (abbonamenti+ biglietti) dovresti mettere gli abbonamenti in curva a 220€ e quelli nelle tribune a 300€. E non so quanti farebbero abbonamento sapendo di rimanere fuori tutto l’anno. Boh.
    Penso che i tifosi tornerebbero allo stadio solo con un filadelfia adatto al campionato: 2 tribune grandi da 15000 l’una e al posto delle 2curve 2tribune x vip e sponsor in stile tribuna grande del boca juniors (non so se avete presente).
    In quel caso un investimento da 80-100 milioni di euro (se bastano) verrebbe ammortizzato.
    In tutti gli altri casi, spiace ammetterlo, conviene la politica cairota di 500mila€ di affitto l’anno x 20 anni. Incassi tra i 5 e i 7 milioni e dai 0,5 al comune. Mi sembra ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *